Quando si usa il Past Simple?

In inglese utilizziamo il Past Simple per riferirci ad azioni che sono avvenute nel passato. Approfondisci in questo step!

Step da ripassare:
Come si costruisce il Past Simple?
Il Past Simple dei verbi irregolari in inglese

Dopo aver ripassato come si costruisce il Past Simple, in questo Step vediamo come e quando va utilizzato correttamente.

Abbiamo visto che il Past Simple viene usato per azioni avvenute nel passato e in italiano può corrispondere al passato remoto, all’imperfetto o al passato prossimo.

 

Attenzione! Non facciamoci ingannare dall’utilizzo dei tempi verbali in italiano!
Come vedremo negli esempi qui sotto, in italiano utilizziamo i tempi verbali al passato in modo differente rispetto all’inglese! Per questo motivo è necessario prima di tutto capire quando il Past Simple va utilizzato in inglese e solo successivamente decidere come tradurlo in italiano.

Azioni avvenute e concluse nel passato

In inglese utilizziamo il Past Simple per azioni avvenute e concluse nel passato.

L’azione avvenuta e conclusa nel passato può essere espressa anche attraverso marcatori temporali quali: yesterday (ieri), last week (settimana scorsa), last month (il mese scorso), last year (l’anno scorso), in 1989 (nel 1989), ecc.
Possiamo scegliere di non utilizzarli se il contesto stesso ci aiuta a capire che stiamo parlando di un’azione ormai conclusa nel passato.

Osserva gli esempi qui sotto.

 

Yesterday I ate at the restaurant – Ieri ho mangiato al ristorante.
Yesterday (ieri) è un tempo passato ormai concluso. L’azione stessa di mangiare (to eat) è avvenuta e si è conclusa.
Attenzione al verbo ate che è il passato irregolare di to eat (mangiare).

 

Yesterday I didn’t eat at the restaurant – Ieri non ho mangiato al ristorante.
Il marcatore temporale è sempre yesterday (ieri) e quindi l’azione è avvenuta e si è conclusa in un periodo concluso.
Notate l’uso del Past Simple alla forma negativa.

 

Two years ago I worked for a big firm in Australia – Due anni fa lavoravo per una grande azienda in Australia.

 

We met in 1983 – Ci siamo conosciuti nel 1983.
Met è il passato irregolare di to meet (conoscere, incontrare).

 

Did you see James last week? – Hai visto James settimana scorsa?

 

I saw James yesterday evening and he told me that… – Ho visto James ieri sera e mi ha detto che…
Sia l’azione di “vedere” (saw, passato irregolare di to see) James che l’azione stessa di James di “raccontarmi” (told, passato irregolare di to tell), fanno parte del passato e si sono ormai concluse.

 

I spent all my childhood in Italy – Ho passato la mia infanzia in Italia.
Qui non abbiamo marcatori temporali perché il concetto stesso di infanzia (childhood) sottintende un periodo passato e ormai concluso.
Attenzione a spent, che è il passato irregolare di to spend (trascorrere).

 

Notate come utilizziamo i tempi verbali in modo diverso in italiano?
La strategia migliore è, quindi, imparare subito l‘utilizzo del passato in inglese senza confrontarlo con l’italiano.

Trucco:
l’azione è conclusa? / Il tempo è concluso? → Past Simple sempre.

a few minutes ago – this morning

A few minutes ago” significa “qualche minuto fa”.

Per quanto il concetto di “qualche minuto fa” ci sembra relativamente breve e vicino al tempo presente è, in realtà, un periodo ormai concluso…anche se solo qualche minuto fa!
Per questo motivo, con espressioni quali “a few minutes ago“, “two minutes ago“, “a moment ago“, ecc, in inglese utilizziamo il Past Simple:

The train left two minutes ago – Il treno è partito due minuti fa.
Left è il  passato irregolare di to leave (partire, lasciare).

 

This morning” significa “questa mattina”.

I went to the shop this morning – Sono andato al negozio questa mattina..

Benché il “questa mattina” faccia ancora parte dell’oggi, utilizziamo il Past Simple per sottintendere due motivi:
– l’azione è conclusa, sono andato e sono tornato.
– anche se la giornata di oggi non è finita, “questa mattina” però si è conclusa. Quando ti sto dicendo che sono andato in negozio è pomeriggio o sera.

Racconti, storie ed eventi passati

Il Past Simple è il tempo verbale perfetto per raccontare storie e descrivere eventi passati.

È, quindi, molto utilizzato nei libri e va da sé che un ottimo metodo per imparare il Past Simple è quello di leggere il più possibile!

Il Past Simple fa parte, insieme ad altri tempi verbali che vedremo nei prossimi step, dei cosiddetti narrative tenses, ossia tempi verbali usati tipicamente per raccontare storie:

 

One day the Princess decided that she didn’t like staying at home all day, so she told her father that she wanted to get a job… (Practical English Usageacquistalo su Amazon).
Un giorno la Principessa decise che non le piaceva più rimanere a casa tutto il giorno, così disse al padre che voleva cercare lavoro…

Passa agli Step successivi:
Come si forma il Present Perfect
Quando si usa il Present Perfect?

Torna agli Step precedenti:
Il verbo to have al Past Simple
Il verbo to be al Past Simple
Tabella: verbi irregolari in inglese
Quando si usa il Present Continuous?
Quando si utilizza il Simple Present?

Quando si usa il Past Simple schema
Schema: quando si usa il Past Simple?
I libri che ti consiglio in questo Step

Scopri i libri migliori per imparare l’Inglese:
Libreria di Inglese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.