Halloween in Deutschland

Oltre alle feste della tradizione tedesca, in Germania si festeggia anche Halloween a partire dagli anni ’90. Quali sono queste feste tradizionali e che affinità hanno con Halloween? Scopriamolo in questo Step di ascolto in lingua tedesca per un livello base.

Halloween non fa parte delle feste tradizionali tedesche ed è stata introdotta a partire dagli anni ’90. I bambini si travestono e vanno di casa in casa a chiedere dolcetti. Bar e ristoranti stessi organizzano feste di Halloween decorando le sale con scheletri e ragnatele.

Esistono feste simili in Germania, ma che fanno davvero parte della tradizione?
Sì, e una di queste è il Martinssingen (festa di San Martino), che si festeggia l’11 novembre. Secondo la tradizione i bambini, con in mano una lanterna, passano di casa in casa cantando filastrocche in onore di San Martino e in cambio ricevono dolcetti e frutta. Molto simile ad Halloween, vero?

Step 1: comprensione estensiva

In questo Training ci alleniamo sull’ascolto in lingua tedesca e l’affronteremo in due step:

  1. Comprensione estensiva
  2. Comprensione selettiva

Che cosa faremo nel dettaglio?

Per prima cosa ci concentreremo sulla comprensione estensiva: il nostro scopo è quello di capire il senso generale del testo. Non è importante, per ora, conoscere ogni singola parola.

 

Clicca qui per ascoltare l’audio: Halloween.

 

Prima di iniziare, leggi e memorizza le parole chiave che trovi nel paragrafo qui sotto, serviranno per darti un’infarinatura del testo.

Fai partire l’audio, ma non leggere. Inizia con l’ascoltare! Prova a riconoscere le parole che già conosci e quelle che hai letto prima tra le parole chiave.
Ti sembra di aver capito poco e nulla? Non ti preoccupare! Prova con un secondo ascolto e proseguiamo.

Lavoriamo ora sul testo scritto che trovi sotto all’audio. Leggilo almeno un paio di volte, anche di più se preferisci. Non è necessario che tu capisca ogni singola parola, l’importante è che capisca di cosa si stia parlando.
Hai capito il senso generale del testo? Ottimo. Andiamo allo Step 2: comprensione selettiva.

Halloween in Deutschland: parole chiave

Le definizioni che trovate qui sotto sono prese dal Langenscheidt (Acquistalo su Amazon).

 

feiern
die Bedeutung eines Ereignisses dadurch ausdrücken, dass man eine Feier macht.
Celebrare un evento con una festa: festeggiare, celebrare.

 

das Fest, -e
eine Veranstaltung, bei der sich mehrere Personen treffen, um miteinander zu feiern und fröhlich zu sein.
Evento al quale partecipano diverse persone per festeggiare insieme e divertirsi: festa.

 

der Brauch, Bräuche
(innerhalb einer Gemeinschaft od. in einem Gebiet) etwas, das man bei bestimmten Gelegenheiten gewöhnlich tut, weil es Tradition ist.
Tutto ciò che in determinate occasione si fa secondo abitudine o tradizione (nello specifico, all’interno di una società o territorio): usanza.

 

sammeln
1) meist als Hobby über längere Zeit Dinge derselben Art erwerben, um sie (wegen ihrer Schönheit od. ihres Wertes) aufzubewahren.
2) im Wald o. Ä. herumgehen und von etwas möglichst viel suchen und mitnehmen.
Raccogliere.
Tra le varie definizioni di sammeln prendiamo in considerazione queste due: nella prima si parla di raccogliere oggetti per hobby a scopo collezionistico, nella seconda di andare per boschi, ecc per cercare e raccogliere, ad esempio, funghi.

 

künstlich
von Menschen als Ersatz hergestellt.
Prodotto dall’uomo in sostituzione dell’originale naturale: artificiale.
Contiene la parola die Kunst, Künste, ossia l’arte, la capacità dell’uomo di creare.

 

die Spinnwebe, -n
ein Spinnennetz od. ein einzelner Faden davon.
Ragnatela.
È composta dalla parola die Spinne (-n), il ragno, e dal verbo weben, tessere.

 

das Skelett, -e
alle Knochen des Körpers eines Menschen od. Tiers.
Insieme delle ossa di un essere umano o animale: scheletro.

 

der Herbst
die Jahreszeit zwischen Sommer und Winter, in der die Blätter der Laubbäume bunt werden.
Stagione tra l’estate e l’inverno, nella quale le foglie delle piante prendono svariati colori: autunno.

 

die Kürbissuppe, -n
Crema di zucca.
È composta dalle parole der Kürbis (-se), la zucca, e die Suppe (-n), la zuppa.

Passa a questo Step:
Ricetta vocabolario: Kürbis-Bananen-Brot

 

Deko
Abbreviazione di die Dekoration, -en
die Dinge, mit denen man z. B. einen Raum schmückt ≈ Schmuck.
Oggetto utilizzato per decorare: decorazione.

 

die Kastanie, -n
1) ein (Laub)Baum, dessen braune, harte Früchte in einer grünen, stacheligen Hülle stecken.
2) die Frucht der Kastanie.
Con il termine Kastanie s’intende sia l’albero, il castagno, che il suo frutto, la castagna.
Attenzione perché anche in tedesco esiste la differenza tra “castagna” (die Kastanie) e “marrone” (die Marone, -n). (worldsoffood.de)

 

das Blatt, Blätter
einer der flachen und länglichen/ovalen, meist grünen Teile einer Pflanze, die sich bei den Blumen am Stängel und bei Bäumen an den Zweigen befinden.
Parte della pianta che si presenta piatta, lunga o ovale, generalmente di colore verde, e che cresce sul gambo dei fiori o sui rami di un albero: foglia.
Attenzione: con il termine Blatt si può intendere anche un foglio di carta o la pagina di un libro.

 

aushöhlen
jemand gräbt ein Loch in etwas, etwas macht etwas im Inneren hohl.
Creare un buco, un vuoto, in qualcosa: scavare.
Aushöhlen è un verbo separabile: ich höhle etwas aus.
Manche Deutsche höhlen auch Kürbisse aus: alcuni tedeschi scavano (o meglio, intagliano) le zucche.

 

die Kerze, -n
ein Gegenstand aus Wachs o. Ä. (meist in der Form einer Stange) mit einer Schnur (dem Docht) in der Mitte, den man anzündet, um Licht zu haben.
Oggetto in cera di forma allungata con uno stoppino nel mezzo che, se acceso, genera luce: candela.

 

das Lied, -er
eine Melodie, die man zusammen mit einem Text singt.
Melodia cantata con l’aiuto di un testo: canzone.

 

die Belohnung, -en
das, was jemand als Anerkennung für eine gute Tat o. Ä. bekommt.
Qualcosa che si ottiene come riconoscenza per aver svolto buone azioni, ecc.: ricompensa.

 

die Laterne, -n
eine Art Behälter aus Metall und Glas, der die Flamme besonders einer Kerze schützt.
Contenitore in metallo o vetro che protegge la candela: lanterna.

 

der Mantel, Mäntel
ein Kleidungsstück mit langen Ärmeln, das meist bis über die Knie reicht, vorne meist mit Knöpfen geschlossen wird und das man über dem Kleid od. Anzug trägt.
Capo di abbigliamento con maniche lunghe, che di solito arriva fin sopra le ginocchia e che, generalmente, è chiuso sul davanti da dei bottoni; si può indossare sopra un vestito o un abito: mantello, cappotto.

 

der Bettler, -s
jemand, der bettelt.
Colui che mendica: mendicante.

 

gedenken + GEN
an einen Toten/ein vergangenes Ereignis denken und damit den Toten ehren, das Ereignis feiern od. darüber trauern.
Ricordare qualcuno o un evento passato attraverso una celebrazione: commemorare.

 

traurig
voll Kummer und Schmerz od. Trauer.
Che prova dispiacere, dolore o sconforto: triste.

 

die Mitternacht
24 Uhr, also 12 Uhr in der Nacht.
Mezzanotte.
Mitternacht possiede solo il singolare.

 

still
frei von Geräuschen.
Tranquillo, calmo, silenzioso.

 

sich verkleiden
sich etwas anziehen, um anders auszusehen od. um nicht erkannt zu werden.
Indossare abiti per sembrare qualcos’altro o per non farsi riconoscere: travestirsi.

Step 2: comprensione selettiva

In questo step andiamo ad allenare la comprensione selettiva: proveremo a capire parola per parola quello che sentiamo nell’audio.

Anche questo step è molto importante perché permette di arricchire il nostro vocabolario imparando parole nuove in tedesco.

 

Ora fai partire l’audio e ascolta e leggi in contemporanea.
Sicuramente ci saranno parole che non conosci e quindi frasi di cui non capirai completamente il significato. Sfrutta il paragrafo Wortschatz qui sotto e poi vocabolario alla mano, cerca le parole che non conosci!
Ripeti questo passaggio tutte le volte che preferisci.

Quando ti senti pronto ascolta l’audio senza leggere il testo. Riesci a seguire meglio di cosa stanno parlando?

Allenamento bonus: utilizza più volte l’accoppiata audio + testo per imparare come vengono pronunciate le parole, per l’intonazione e per memorizzare il significato delle parole nuove.

Halloween in Deutschland: Wortschatz

Anche queste definizioni sono prese dal Langenscheidt (Acquistalo su Amazon).

 

merken
etwas sehen od. bewusst wahrnehmen und verstehen.
Percepire qualcosa o comprenderlo in modo consapevole: accorgersi, notare.

 

übernehmen
1) etwas als Nachfolger von jemandem annehmen und weiterführen.
2) etwas verwenden, das ein anderer geschaffen od. sich ausgedacht hat.
Prendersi carico di qualcosa creata o gestita da altri: prendere in carico, assumere, adottare, ereditare.
Attenzione perché übernehmen, con questi significati, non è un verbo separabile!

 

ursprünglich
so, wie es zuerst, ganz am Anfang war.
Proprio com’era all’inizio: originariamente.
Contiene la parola die Ursprung (-sprünge), l’origine.

 

Dennoch
trotzdem.
Tuttavia.

 

veranstalten
etwas, das für viele Menschen bestimmt ist od. bei dem viele Personen mitmachen, organisieren und durchführen.
Curare l’organizzazione qualcosa alla quale parteciperanno diverse persone: allestire, organizzare.

 

der Zier-Kürbis, -se
Zucca decorativa.
Contiene le parole der Kürbis (la zucca, che abbiamo visto anche nelle parole chiave) e die Zier, termine ormai in disuso e che significa “ornamento, decorazione”.

 

außer dass…anstatt zu…
Tranne per il fatto che….invece di…
Das ist ein katholischer Brauch, der dem von Halloween sehr nahe kommt – außer dass die Kinder an Halloween „Süßes oder Saures“ rufen, anstatt zu singen: questa è un’usanza cattolica molto simile a quella di Halloween, tranne per il fatto che i bambini gridano “dolcetto o scherzetto” invece di cantare.

 

selbstgebastelt
Fatto a mano da sé stesso.
Gebastelt è il participio passato del verbo basteln: fare a mano (spesso inteso come hobby).
Selbst rimarca il fatto che l’attività di fare qualcosa a mano è fatta da sé stesso, di persona.

Tutti gli Step:
Training Livello A
Hören – ascolti in tedesco

Allenati con le flashcards e impara i vocaboli di questo Step!
I libri che ti consiglio in questo Step

Scopri i libri migliori per imparare il Tedesco:
Libreria di Tedesco

VeroVero88

Leggenda vuole che da piccina mi facevo sempre comprare i libriccini da colorare con le parole degli oggetti scritti in tedesco e mi divertivo a chiedere in giro le pronunce. Valutate voi se già da bambina ero una rompiscatole o se ero effettivamente interessata all’argomento! 😄 About - Facebook - Instagram - Pinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.