Declinazione dell’aggettivo preceduto da articolo determinativo

In tedesco come si declina un aggettivo preceduto da un articolo determinativo? In questo Step troverai la spiegazione completa, esempi e tabelle riassuntive per toglierti qualsiasi dubbio!

L’aggettivo attributivo in tedesco

Prima di addentrarci nel fantastico mondo della declinazione degli aggettivi dobbiamo fare una distinzione.
Sia in tedesco che in italiano gli aggettivi possono avere tre funzioni:

– funzione predicativa
– funzione avverbiale
– funzione attributiva

Un aggettivo ha funzione predicativa quando, insieme al verbo essere, costituisce il predicato nominale:
– La rosa è bella.
– Die Rose ist schön.

Un aggettivo ha funzione avverbiale quando attribuisce una qualità o una caratteristica a un verbo:
– Paolo corre veloce.
Paolo läuft schnell.

Un aggettivo ha, infine, valore attributivo quando accompagna un sostantivo e ne determina qualità e caratteristiche:
– un fiore profumato /  un profumato fiore.
eine wohlriechende Blume.

 

Hai notato come sono scritti gli aggettivi in tedesco e qual è la loro posizione nella frase?
schön (dopo verbo essere)
schnell (dopo il verbo a cui fa riferimento)
wohlriechende (prima della parola a cui fa riferimento)

All’aggettivo wohlriechend abbiamo aggiunto una -e finale. Perché?

 

Solo gli aggettivi con funzione attributiva possono essere declinati e devono precedere il sostantivo a cui si riferiscono.

 

Nella funzione predicativa e avverbiale gli aggettivi non vengono declinati e rimangono così come sono.

In italiano, l’aggettivo attributivo può andare prima o dopo il sostantivo (un fiore profumato /  un profumato fiore); in tedesco l’aggettivo attributivo va messo prima del sostantivo a cui si riferisce, mai dopo.

Perché devo declinare un aggettivo con funzione attributiva?

Abbiamo visto nel paragrafo qui sopra che un aggettivo attributivo accompagna il sostantivo al quale fa riferimento.

Dovendo accompagnare il sostantivo, l’aggettivo prenderà lo stesso genere, numero e caso del sostantivo.

Questo concetto vale anche in italiano:
– La rosa profumata (femminile singolare).
– Il pino profumato (maschile singolare).
– Le rose profumate (femminile plurale).
– I pini profumati (maschile plurale).

 

Dobbiamo ovviamente tenere in considerazione che in tedesco, a differenza dell’italiano, abbiamo i casi e che il plurale non ha distinzione di genere.

Die wohlriechende Rose (femminile singolare, nominativo o accusativo).
Der wohlriechenden Rose
(femminile singolare, dativo o genitivo).
Die wohlriechenden Rosen (femminile plurale, nominativo o accusativo).

Der wohlriechende Nadelbaum (maschile singolare, nominativo).
Den wohlriechenden Nadelbaum
(maschile singolare, accusativo).
Die wohlriechenden Nadelbäume (maschile plurale, nominativo o accusativo).

L’aggettivo introdotto dagli articoli

Partiamo dall’italiano. Osserva queste frasi:

– Il pino profumato.
– Un pino profumato.
– Pino profumato.

Le tre frasi sono rispettivamente introdotte da un articolo determinativo, un articolo indeterminativo e da nessun articolo.
Hai notato cambiamenti per quanto riguarda l’aggettivo? Abbiamo cambiato desinenze? No, indipendentemente da quale articolo sia introdotto il sostantivo, in italiano l’aggettivo rimane sempre profumato, con la desinenza -o.

 

Questo concetto vale anche per il tedesco? No, non vale.

A ogni articolo corrisponde una declinazione differente dell’aggettivo.

Osserva:

Der wohlriechende Nadelbaum.
Ein wohlriechender Nadelbaum.
Wohlriechender Nadelbaum.

Hai notato come l’aggettivo cambia in base alla presenza o meno dell’articolo e in base a quale articolo si tratta?
Per ciascuna tipologia di articolo esiste una declinazione differente.

In questo Step vediamo come si declina l’aggettivo attributivo quando è introdotto da un articolo determinativo.
Gli altri due casi li vedremo nei prossimi Step.

Come si declina un aggettivo introdotto da articolo determinativo?

Ripassa questi Step
L’articolo determinativo al caso Nominativo
L’articolo determinativo al caso Accusativo
L’articolo determinativo al caso Dativo
L’articolo determinativo al caso Genitivo

Nello Step sui generi dei sostantivi in tedesco abbiamo visto che l’articolo gioca un ruolo importante nell’analisi logica di una frase, perché ci permette di capire il genere del sostantivo, il numero e in che caso è declinato.

Osserva:

Der wohlriechende Nadelbaum (maschile singolare, caso nominativo).
Den wohlriechenden Nadelbaum
(maschile singolare, caso accusativo).
Die wohlriechenden Nadelbäume
(plurale, caso nominativo o accusativo).
Den wohlriechenden Nadelbäumen
(plurale, caso dativo).

 

Dato che in tedesco è l’articolo determinativo che specifica genere, numero e caso del sostantivo non è necessario che l’aggettivo ricopra questo ruolo (come, invece, accadrà con l’articolo indeterminativo o senza articolo che vedremo nei prossimi Step).
Per questo motivo, le uniche desinenze che dovremmo aggiungere all’aggettivo saranno -e ed -en.

Osserva la tabella:

NominativoAccusativoDativoGenitivo
MaschileDer -eDen -enDem -enDes -en
NeutroDas -eDas -eDem -enDes -en
FemminileDie -eDie -eDer -enDer -en
PluraleDie -enDie -enDen -enDer -en
NominativoAccusativoDativoGenitivo
MaschileDer gute MannDen guten MannDem guten MannDes guten Mannes
NeutroDas gute KindDas gute KindDem guten KindDes guten Kindes
FemminileDie gute FrauDie gute FrauDer guten FrauDer guten Frau
PluraleDie guten KinderDie guten KinderDen guten KindernDer guten Kinder

Altri articoli seguiti dalla stessa declinazione

L’aggettivo segue la stessa identica declinazione della tabella qui sopra anche nel caso in cui sia preceduto da questi articoli:

dieser, diese, dieses (questo, questa)

jener, jene, jenes (quello, quella)

welcher, welche, welches (quale)

jeder, jede, jedes (ciascuno, ognuno, ogni)

mancher, manche, manches (qualcuno, qualche)

Aggettivi particolari

Alcuni aggettivi perdono la vocale o consonante tematica quando vengono declinati.

Tra questi:

hoch (alto) → der hohe Baum, dem hohen Baum, …

teuer (costoso) → das teure Auto, die teuren Autos, …

dunkel (scuro) → das dunkle Kleid, die dunklen Klieder,…

sauer (acido) → die saure Milch, der sauren Milch, …

sensibel (sensibile) → das sensible Kind, die sensiblen Kinder, …

Frasi di esempio

Ich habe den roten Rock und die blaue Bluse gekauft.

Der rote Rock passt nich gut zu der blauen Bluse.

Deshalb habe ich das lange schwarze Kleid gekauft.

Die Jacke passt gut zu dem langen schwarzen Kleid.

 

Parole che possono servirti:
der Rock, Röcke → la gonna
die Bluse, -n → la camicetta
passen zu + DAT → abbinarsi a
das Kleid, -er → l’abito, il vestitino
die Jacke, -n → la giacca

 

Ich habe den roten Rock (accusativo maschile singolare) und die blaue Bluse (accusativo femminile singolare) gekauft.
Ho comprato la gonna rossa e la camicetta blu.

Der rote Rock (nominativo maschile singolare) passt nich gut zu der blauen Bluse (dativo femminile singolare).
La gonna rossa non si abbina bene alla camicetta blu.

Deshalb habe ich das lange schwarze Kleid (accusativo neutro singolare) gekauft.
Perciò ho comprato un lungo vestito nero.

Die Jacke passt gut zu dem langen schwarzen Kleid (dativo neutro singolare).
La giacca si abbina bene al lungo vestito nero.

Trucchi per memorizzarli

Il trucco più classico per studiare le desinenze della declinazione degli aggettivi è memorizzare la posizione dei due colori nella tabella:

NominativoAccusativoDativoGenitivo
MaschileDer -eDen -enDem -enDes -en
NeutroDas -eDas -eDem -enDes -en
FemminileDie -eDie -eDer -enDer -en
PluraleDie -enDie -enDen -enDer -en

Un altro trucco è quello di ricordare semplicemente che la desinenza -e va con i nominativi singolari (der, die, das) e con gli unici due accusativi singolari identici ai nominativi (die e das). Tutto il resto va in -en.

 

Tuttavia il metodo migliore, e più a lungo termine per quanto mi riguarda, rimane l’esercitazione. Come fare?
– Memorizza gli esempi
– Crea dei tuoi esempi e memorizzali
Leggi e ascolta a profusione, prestando attenzione come si utilizzano le declinazioni. (Hai già scelto quale libro leggere dalla Libreria?)

 

Schema declinazione aggettivi-articolo determinativo
Schema: come si declinano gli aggettivi preceduti da articolo determinativo?

Torna agli Step precedenti:
Il genere dei sostantivi in tedesco
Il plurale dei sostantivi in tedesco
Perché esiste la declinazione in tedesco?
Declinazione: il caso Nominativo
Declinazione: il caso Accusativo
Declinazione: il caso Dativo
Declinazione: il caso Genitivo

I libri che ti consiglio in questo Step

Scopri i libri migliori per imparare il Tedesco:
Libreria di Tedesco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.