6 Minute English: Walkman, the music player revolution

Chi non ha usato il walkman in auto o mentre era in giro? Questo apparecchio che ci permetteva di portarci la musica in giro nacque nel 1979 dalla mente rivoluzionaria dell’allora presidente della Sony. Riviviamo la storia del walkman in questo 6 Minute English!

Lo sapevi che ti bastano solo 6 minuti per allenare l’inglese? Attraverso i 6 Minute English possiamo, in soli 6 minuti, lavorare sull’ascolto in lingua e imparare nuovi vocaboli!

Impostate il vostro training seguendo i consigli in questo Step BBC 6 Minute English: solo 6 minuti di inglese!: scegliete il vostro livello di conoscenza dell’inglese e seguite le istruzioni!

6 Minute English: l’ascolto

Cliccate su questo link per ascoltare l’audio 6 Minute English: Walkman, the music player revolution.

Prima ancora dell’arrivo di lettori MP3 e iPod, come facevamo a portarci la musica in giro o in viaggio? Con il walkman!
Creato sul finire degli anni ’70, questo apparecchio rivoluzionò il modo di ascoltare e di portarci dietro musica mentre eravamo in giro.
Piccolo, portatile e piuttosto economico, divenne subito il compagno di viaggio di persone di qualsiasi età!

Scopri di più sulla storia del walkman in questo 6 Minute English! Continua qui sotto!

Walkman: parole chiave

Leggi prima queste parole chiave, selezionate direttamente dalla BBC, per capire il senso generale del testo.
Andremo ad ampliare ulteriormente il nostro vocabolario nel paragrafo successivo.

 

headphones
pair of padded speakers worn over your ears in order to listen to music without other people hearing
.
Coppia di auricolari imbottiti che si indossano sulle orecchie per ascoltare la musica senza che altri la possano sentire: cuffie.

 

take off
(phrasal verb) suddenly start to be successful and popular
.
Diventare all’improvviso popolare e di successo: decollare, avere successo, avviarsi.

 

laid (something) on the line
(idiom) risked losing something important, such as a job or reputation
.
Rischiare di perdere qualcosa di importante come, ad esempio, il lavoro o la reputazione: mettersi in gioco, giocarsi tutto.

 

picked up on (something)
(phrasal verb) noticed or gave particular attention to something being said or done
.
Dare particolare attenzione a qualcosa che viene detto o fatto: riportare la notizia.

 

niche product
something marketed for sale to a small, specific group
.
Prodotto destinato a un piccolo e specifico gruppo di persone: prodotto di nicchia.

 

caught the public imagination or caught the public’s imagination
(idiom) made the public interested in or excited about something
.
Catturare l’attenzione e l’interesse di qualcuno.

Passa a questo Step: 28 collocations con to catch

Walkman: vocabulary

Aggiungiamo qualche parola in più al nostro vocabolario!
Tutte le definizioni sono tratte dal Longman (acquistalo su Amazon).

 

on the move
to be travelling from one place to another.
Andare da un posto a un altro, in giro, in movimento.

 

to be unheard of
something that is unheard of is so unusual that it has not happened or been known before.
Qualcosa è talmente inusuale da non essere mai accaduto o conosciuto prima: raro, inusuale, insolito.

 

to have faith in something/somebody
a strong feeling of trust or confidence in someone or something.
Avere fiducia/fede in qualcosa o qualcuno.

 

resign
to officially announce that you have decided to leave your job or an organization.
Annunciare ufficialmente che si è deciso di lasciare il lavoro o un’organizzazione: dimettersi, dare le dimissioni.

 

to get hold of something
to find or borrow something so that you can use it.
Trovare o prendere in prestito qualcosa per poterlo usare: procurarsi.

 

affordable
cheap enough for most people to afford.
Conveniente, che ci si può permettere, economico.

Tutti gli Step:
6 Minute English
Listening
BBC Learning English

Allenati con le flashcards e impara i vocaboli di questo Step!
I libri che ti consiglio in questo Step

Scopri i libri migliori per imparare l’Inglese:
Libreria di Inglese

VeroVero88

Leggenda vuole che da piccina mi facevo sempre comprare i libriccini da colorare con le parole degli oggetti scritti in tedesco e mi divertivo a chiedere in giro le pronunce. Valutate voi se già da bambina ero una rompiscatole o se ero effettivamente interessata all’argomento! 😄 About - Facebook - Instagram - Pinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.