Don’t be a Scrooge!

Don’t be a Scrooge! è una frase idiomatica inglese tipica del periodo di Natale. Ma chi è uno Scrooge? Uno che odia o che ama le feste Natalizie? Scopri di più in questo Step!

Bah! Humbug!
Bah! Sciocchezze!

Don’t be a Scrooge: l’origine

Da dove deriva questo English Idiom? E chi è Scrooge?

 

Ebenezer Scrooge è uno tra i più importanti personaggi creato da Charles Dickens ed è il protagonista del libro “A Christmas Carol” (acquistalo su Amazon), “Canto di Natale” in italiano.

Ebenezer Scrooge è un personaggio tirchio, avido e il suo unico pensiero sono i soldi e fare fortuna. Odia la gente, odia il Natale e i sentimenti a esso legati: Natale è il periodo dove tutti cono più buoni, più generosi e, di certo, la generosità non è la qualità che appartiene a questo personaggio.

Con il nome Scrooge, in generale, si intende: someone who hates spending money (Longman Dictionary, acquistalo su Amazon), una persona tirchia e spilorcia.

 

Vi viene in mente un altro personaggio di fantasia tirchio e spilorcio? Fumetto, però, questa volta!
Paperon de’ Paperoni in inglese si chiama…Scrooge McDuck!

Don’t be a Scrooge: significato

Don’t be a Scrooge! si dice, quindi, a chi non sopporta il Natale ed è polemico a riguardo, perché non ne condivide lo spirito.

Da noi la figura dello Scrooge come antitesi del Natale, in realtà, non si usa, mentre è molto sentito e conosciutissimo nei paesi anglofoni. In italiano, probabilmente, la figura che più incarna il contrasto allo spirito del Natale è il Grinch, forse per via del film che ci propongono tutti gli anni in tv.

 

Potremmo, quindi, tradurre Don’t be a Scrooge! come “Non fare il Grinch!“, non fare il guastafeste (del Natale, in questo caso).

 

In inglese, sempre grazie a Charles Dickens e a Ebenezer Scrooge, esiste l’espressione Bah! Humbug! (Bah! Sciocchezze!) ed è la frase che coloro che non sopportano il periodo Natalizio dicono a chi, invece, ne è entusiasta!

 

E tu, sei uno Scrooge oppure no?

Don't be a Scrooge significato
Qual è il significato di “Don’t be a Scrooge?

Tutti gli Step: English Idioms

I libri che ti consiglio in questo Step

Scopri i libri migliori per imparare l’Inglese:
Libreria di Inglese

VeroVero88

Leggenda vuole che da piccina mi facevo sempre comprare i libriccini da colorare con le parole degli oggetti scritti in tedesco e mi divertivo a chiedere in giro le pronunce. Valutate voi se già da bambina ero una rompiscatole o se ero effettivamente interessata all’argomento! 😄 About - Facebook - Instagram - Pinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.