Come si forma il Present Continuous

Il Present Continuous inglese, detto anche presente progressivo, si costruisce coniugando il verbo essere to be al Simple Present e aggiungendo al verbo principale la particella -ing. Scopri tutte le costruzioni e tutte le eccezioni in questo Step!

Il Present Continuous, detto anche presente progressivo, corrisponde in italiano alla struttura stare + gerundio:

io sto mangiando
io sto guardando
tu stai camminando

 

La regola generale per formare il Present Continuous è:

to be + verbo + ing

 

Come vedete, per costruire il Present Continuous è necessario utilizzare il verbo to be, che corrisponde al verbo “stare” in italiano. Vi consiglio di ripassare lo Step come si coniuga to be al Simple Present.
Essendo il verbo to be la parte fondamentale per formare il Present Continuous, in ogni paragrafo qui sotto troverete il link al paragrafo corrispondente.

Come si aggiunge –ing nel Present Continuous

Nel Present Continuous, il verbo nella forma in -ing corrisponde al nostro gerundio.

La cosa più “complicata” nella coniugazione del Present Continuous è aggiungere -ing al verbo principale. Come vedrete, alla regola generale andremo a studiare alcune eccezioni. Osserva.

 

In inglese, la regola generale per aggiungere -ing al verbo principale è:

forma base del verbo + –ing

 

read + ing → reading (leggendo)
listen + ing → listening (ascoltando)
sleep + ing → sleeping (dormendo)

Forma -ing: attenzione ad alcuni cambiamenti ortografici

Nella formazione del verbo + ing esistono diverse eccezioni ortografiche. Osserva.

 

-e finale muta

Se il verbo nella forma base ha una -e finale ed è muta, ossia non la pronunciamo, dobbiamo togliere la -e e aggiungere -ing.

Ad esempio:
to have si pronuncia hæv e, come vedete la -e finale è muta, non la pronunciamo.
Togliamo, allora, la -e e aggiungiamo -ing:
have → having

La stessa cosa vale per:
write (scrivere) → writing
take (prendere) → taking
phone (telefonare) → phoning

Fanno eccezione:
dye (tingere) → dyeing
age (invecchiare) → ageing

 

Il verbo termina per -y

Se un verbo termina per -y, la -y rimane e avremo -ying:
study → studying
carry → carrying

 

Il verbo è monosillabo e termina per vocale + consonante

Se un verbo è monosillabo e termina con una consonante preceduta da una sola vocale, la consonante va raddoppiata.

sit (sedersi) → sitting. Osserva come il verbo sit sia composto da un’unica sillaba, termini con la consonante -t e prima di -t c’è una sola vocale.
swim (nuotare) → swimming
run (correre) → running

 

Il verbo è bisillabo e termina per vocale + consonante

I verbi che hanno due sillabe, di cui l’ultima è accentata, e terminano con una consonante preceduta da una sola vocale, raddoppiano la consonante.

Ad esempio:
begin si pronuncia bɪˈɡɪn, è composto da 2 sillabe (bi+gin) e l’ultima è accentata ‘gin → beginning
prefer → preferring

 

Verbi che terminano con -l

I verbi che terminano per -l la raddoppiano.
travel (viaggiare) → travelling

 

Verbi che terminano con -ie

Nei verbi che terminano in -ie, -ie diventa -ying
lie (mentire) → lying
die (morire) → dying

 

Verbi che terminano con -ic

I verbi che terminano in -ic aggiungono -cking
picnic → picnicking

Come si costruisce il Present Continuous

Abbiamo anticipato che il Present Continuous, nella sua forma affermativa, si costruisce utilizzando:

 

to be + verbo nella forma ing.

I am reading
you are reading
he/she/it is reading
we are reading
you are reading
they are reading

I‘m reading
you‘re reading
he/she/it ‘s reading
we‘re reading
you‘re reading
they‘re reading

In italiano lo traduciamo con stare + gerundio:
io sto leggendo
tu stai leggendo
egli sta leggendo
ecc…

 

Come avrete osservato nella tabella qui sopra, la forma affermativa estesa e la forma contratta del Present Continuous coincide con le forme estesa e contratta del verbo to be: estesa più formale, contratta informale.

 

Vediamo la coniugazione con qualche verbo con cambio ortografico in -ing:

I am studying / I’m studying
you are beginning / you’re beginning
he is lying / he’s lying
we are travelling / we’re travelling

La forma negativa del Present Continuous

Per la forma negativa del Present Continuous prendiamo sempre come riferimento la forma negativa del verbo to be:

soggetto + to be + not + verbo ing

 

In italiano lo traduciamo:
io non sto leggendo,
tu non stai leggendo,
ecc…

I am not reading
you are not reading
he/she/it is not reading
we are not reading
you are not reading
they are not reading

I‘m not reading
you‘re not reading
he/she/it ‘s not reading
we‘re not reading
you‘re not reading
they‘re not reading

I‘m not reading
you aren’t reading
he/she/it isn’t reading
we aren’t reading
you aren’t reading
they aren’t reading

La forma interrogativa del Present Continuous

Anche per la forma interrogativa del Present Continuous dobbiamo fare riferimento alla forma interrogativa del verbo to be:

to be + soggetto + verbo ing

 

Non esiste la forma contratta!

 

In italiano lo traduciamo:
Sto leggendo?
stai leggendo?
ecc…

 

Am I reading?
Are you reading?
Is he/she/it reading?
Are we reading?
Are you reading?
Are they reading?

La forma interrogativa-negativa del Present Continuous

La forma interrogativa negativa del Present Continuous si costruisce a partire dalla forma interrogativa-negativa del verbo to be:

to be + not + soggetto + verbo in ing.

 

Come vedrete, qui sotto troverete solo la forma contratta. La forma estesa, infatti, è molto formale ed è raramente utilizzata.

 

In italiano si traduce:
Non sto studiando?
Non stai tu studiando?
ecc…

 

Aren’t I reading?
Aren’t you reading?
Isn’t he/she/it reading?
Aren’t we reading?
Aren’t you reading?
Aren’t they reading?

Risposte brevi con il Present Continuous

Esattamente come per i paragrafi precedenti, anche per l’utilizzo delle risposte brevi dobbiamo fare riferimento alle risposte brevi con to be, e vale sia per le risposte negative che per le affermative.

 

Nelle risposte brevi affermative, infatti, soggetto e verbo sono sempre espressi nella forma estesa:
Are you reading? (Stai leggendo?)
Yes, I am

 

Nelle risposte brevi negative, invece, soggetto e verbo sono espressi nella forma contratta:
Are you reading?
No, I’m not

Verbi che non hanno la forma progressiva

In inglese, non tutti i verbi possono essere utilizzati nella forma progressiva.

Gli unici verbi che hanno una forma progressiva sono i verbi che esprimono un’azione, come ad esempio:

to move (muoversi) → moving
to listen (ascoltare) → listening
to wash (lavare) → washing
to grow (crescere) → growing
to speak (parlare) → speaking

 

I verbi che esprimono uno stato non hanno la forma progressiva. Vediamoli.

Psiche ed emozioni

to believe (credere)
to understand / to see (capire / comprendere)
to think / to feel (avere un’opinione)
to know (sapere)
to remember (ricordare)
to prefer (preferire)
to suppose (immaginare / supporre)

to like (piacere)
to dislike (non piacere)
to hate (odiare)
to want (volere)
to need (aver bisogno)
to wish (desiderare)

Utilizzo dei sensi

to see (vedere)
to hear (sentire)

to smell (odorare)
to taste (assaporare)

Verbi vari

to be (essere)
to have / to own (possedere)
to belong (appartenere)
to consist (consistere)
to depend (dipendere)

to deserve (meritare)
to promise (promettere)
to surprise (sorprendere)
to agree (essere d’accordo)
to disagree (non essere d’accordo)

Tabella: come si costruisce Present Continuous?
Tabella: come si costruisce il Present Continuous?

Passa agli Step successivi:
Quando si utilizza il Present Continuous?
Present Simple o Present Continuous?

I libri che ti consiglio in questo Step:

Scopri i libri migliori per imparare l’Inglese:
Libreria di Inglese

VeroVero88

Leggenda vuole che da piccina mi facevo sempre comprare i libriccini da colorare con le parole degli oggetti scritti in tedesco e mi divertivo a chiedere in giro le pronunce. Valutate voi se già da bambina ero una rompiscatole o se ero effettivamente interessata all’argomento! 😄 About - Facebook - Instagram - Pinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.